TesseraAssociativa-ARSUNIVCO ETS

DIVENTA ASSOCIATO

Ai sensi dell'art. 6 dello Statuto Possono diventare Associati dell'Associazione sia persone giuridiche, pubbliche e/o private, sia persone fisiche che condividano le finalità e gli obiettivi che questa Associazione si propone di realizzare e che sono contenute all'art. 4 dello Statuto, redatto in ottemperanza al Codice del Terzo Settore (D.Lgs 117/2017).

L'ingresso di Associati, ai sensi dell'art. 6 dello Statuto, è subordinato alla richiesta espletata al Consiglio Direttivo.

L'Associazione, ai sensi di Statuto, è suddivisa in CATEGORIE di ASSOCIATI, tutte con gli stessi diritti, ma con diversi importi di quota associativa annuale, che, a seguito di deliberazione Assembleare e del Regolamento aggiornato il 07.11.2022, risultano essere i seguenti:

  • FONDATORI € 4.000,00
  • BENEMERITI € 1.000,00
  • ONORARI € 500,00
  • ORDINARI € 250,00
  • SOSTENITORI P.IVA € 100,00
  • SOSTENITORI PERSONE FISICHE € 50,00

A seguito di deliberazione del Consiglio Direttivo, la campagna associativa 2023 prende avvio dal 1° ottobre 2022.

 

AGEVOLAZIONI FISCALI PER ASSOCIATI E CONTRIBUTORI/SPONSOR ai sensi D.Lgs 117/2017

A seguito dell'avvenuta iscrizione al RUNTS in qualità di Ente del Terzo Settore sono previste, a norma di legge, particolari agevolazioni fiscali per chi sostiene queste tipologie di soggetti giuridici.

In particolare, per le PERSONE FISICHE che volessero diventare ASSOCIATE o effettuare EROGAZIONI LIBERALI sarà possibile:

detrarre all’imposta lorda il 30% della quota associativa o dell’importo donato, fino ad un massimo complessivo annuale pari a 30.000,00 euro (art. 83, comma 1 del D. Lgs 117/2017, per le persone fisiche)

dedurre dal reddito l’intero importo della quota associativa versata o della somma donata, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 1 del D. Lgs. 117/2017, per le persone fisiche).

Per gli ENTI e SOCIETA' che volessero diventare ASSOCIATE o effettuare EROGAZIONI LIBERALI sarà possibile:

dedurre dal reddito l’’intero importo della quota associativa versata o della somma donata, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 1 del D. Lgs. 117/2017, per gli enti e società).

ATTENZIONE: per beneficiare delle detrazioni e deduzioni i versamenti devono avvenire attraverso bonifici bancari o altri mezzi che consentano il tracciamento della somma versata

MODULISTICA DI ADESIONE o di EROGAZIONE LIBERALE

Per diventare Associato per procedere ad una erogazione liberale a sostegno delle attività istituzionali è necessario compilare, sottoscrivere e trasmettere in formato cartaceo a mezzo e-mail alla segreteria dell'Associazione segreteria@arsunivco.eu la documentazione che puoi trovare cliccando ai pulsanti sottostanti: